Il mio ricordo

Volo come un’onda

che s’infrange contro uno scoglio,

e riparte più carica di prima.

Un’onda che sommerge il mio ricordo,

che sommerge te.

E spruzza frizzanti nuvole

di zucchero filato,

che ricadono sull’acqua

spumeggiando.

E il cuore mi frizza

e sembra bollire al tuo ricordo.

T’amo ancora.

E rivivo le stesse emozioni di allora,

gli stessi giorni,

che conservo nel mio cuore

in un posto senza tempo

dove non potranno mai morire:

il mio ricordo.